Archivio Autore: Barbara Mazzi

La Corte di Giustizia si pronuncia sulla proteggibilità di un prodotto dotato di forma funzionale ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Con una sentenza dell’11 giugno scorso (caso C -833/18), la CGUE si è espressa in merito alla tutelabilità – ai sensi della normativa europea in materia di diritto d’autore – di prodotti connotati da una particolare forma funzionale. La controversia  tra la società britannica Brompton Bicycle Ltd e la società coreana Get2Get verteva in particolare sulla presunta contraffazione del […]

STRETTA SULLE ATTIVITÀ DI AMBUSH MARKETING IN VISTA DELLE OLIMPIADI 2026

Il decreto legge 11 marzo 2020, n. 16, recante “Disposizioni urgenti per l’organizzazione e lo svolgimento dei Giochi olimpici e paralimpici invernali Milano Cortina 2026 e delle finali ATP Torino 2021 – 2025, nonché in materia di divieto di attività parassitarie” è stato convertito con modificazioni dalla L. 8 maggio 2020, n. 31.  Tale decreto, […]

ISCRIZIONE AL REGISTRO SPECIALE DEI MARCHI STORICI DI INTERESSE NAZIONALE

Il Decreto-Legge 30 aprile 2019, n. 34 (recante le “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi” (c.d. Decreto Crescita) ha previsto l’introduzione della nozione di “marchio storico di interesse nazionale” (con l’inserimento dell’art. 11-ter nel Codice della proprietà industriale), e la creazione, presso l’Ufficio italiano brevetti e marchi (UIBM), […]

L’European Data Protection Board pubblica le nuove linee guida in materia di consenso

Il 4 maggio u.s., l’European Data Protection Board (“EDPB”) ha pubblicato le proprie nuove linee guida in materia di consenso al trattamento dei dati personali, di cui all’art. 6 del Regolamento (UE) n. 2016/679 (“GDPR”). Rispetto alle precedenti Linee Guida adottate dal Gruppo di lavoro ex art. 29, il 28 novembre 2017 (WP259), ed aggiornate […]

La Cassazione si pronuncia sulla misura minima del termine ad adempiere in diffida

Con sentenza n. 8943/2020 del 14 maggio scorso, la Cassazione è intervenuta sull’applicazione delle norme civilistiche che disciplinano la diffida ad adempiere, con particolare riguardo alla relativa produzione dell’effetto risolutorio di un contratto a prestazioni corrispettive. Il caso traeva origine da una controversia sorta tra la Pirelli e la DDM & Associati Licensing srl, che […]

Kiko vs. Wjcon: la protezione del lay-out dei retail store tramite copyright

In data 30 aprile u.s., la Corte di Cassazione ha posto fine – per quanto riguarda la questione della tutelabilità del lay-out di un retail store come opera dell’architettura ex art. 2, n. 5 l.d.a. – alla controversia che, a partire dal 2013, ha interessato due famosi brand di prodotti cosmetici e di profumeria: Kiko […]

Il Tribunale di Milano qualifica il lupo di Daniel Cox come opera fotografica protetta ai sensi del diritto d’autore

Il Tribunale di Milano, con sentenza n. 2539/2020 del 23 aprile scorso, è intervenuto su un caso riguardante la qualificazione di un’immagine fotografica come “semplice fotografia” ovvero come “opera fotografica” ex art. 2, n. 7, l. 633/1941: la distinzione è rilevante perché solo le ultime accedono alla tutela autoscale piena, mentre il diritto esclusivo sulle fotografie è […]

Acquisizione di impronte digitali per rilevare la presenza a lavoro dei dipendenti: il Garante olandese esclude che il trattamento di dati biometrici sia necessario per garantire la sicurezza sul luogo di lavoro

Il 30 aprile u.s., l’Autoriteit Persoonsgegevens (“AP”) ha comunicato -sulla propria pagina istituzionale- di avere comminato ad una società la sanzione di Euro 725.000,00 per l’illecito trattamento di dati biometrici dei propri dipendenti (di seguito, anche gli “interessati”). La violazione consisteva nell’utilizzo delle impronte digitali degli interessati per rilevarne la presenza ed il tempo di […]

Il noleggio di autoveicoli provvisti di impianto di radio diffusione non integra una comunicazione al pubblico di opere coperte da diritto d’autore

Con una sentenza del 2 aprile 2020 (caso C -753/18), la CGUE si è  espressa nuovamente sulla nozione di “comunicazione al pubblico” ai sensi della normativa europea in materia di diritto d’autore (art. 3 Direttiva Infosoc). Le controversie alla base della decisione erano state instaurate da due società svedesi di gestione collettiva di diritti d’autore […]

“SUPERMAN” vince la battaglia dei supereroi: L’EUIPO rifiuta la registrazione del marchio “SUPERZINGS”

Lo scorso 7 aprile, la Divisione di Opposizione dell’EUIPO si è pronunciata sulla notorietà del marchio figurativo “SUPERMAN”, registrato dalla società statunitense DC Comics per numerose classi di prodotti e servizi (tra cui la classe 16, libri e periodici e 41, servizi di intrattenimento relativi alla produzione e distribuzione di film). La decisione è stata emessa […]