Archivio Categoria: Diritto industriale

Il remake di design iconici non può essere protetto come design. La decisione del Tribunale dell’Unione Europea sul caso Porche 911.

È stata recentemente esaminata dal Tribunale dell’Unione Europea la questione della proteggibilità dei remake di modelli del passato, divenuti iconici, come modelli registrati ai sensi del Regolamento (UE) N. 6/2002 del Consiglio del 12 dicembre 2001 su disegni e modelli comunitari. Un’azienda tedesca produttrice di giocattoli, la Autec AG (già nota alle cronache giudiziarie per […]

Milan IP Court grants copyright protection to KIKO stores' interior design

By decision no. 1141 of 13 October 2015, the IP Court of Milan granted copyright protection to the interior design of the cosmetics chain Kiko stores against the competitor Wjcon s.r.l. which had fully incorporated in its shops the main elements distinguishing the decor project developed by the plaintiff. The interior design’s protectability as “architectural […]

Il Tribunale UE conferma la tutela degli omini della Lego come marchi di forma

Con decisione del 16 giugno 2015, T-395/14– T-396/15, Best Lock (Europe) Ltd c. OHIM (testo in lingua inglese qui), il Tribunale di primo grado dell’Unione Europea (TUE) ha rigettato la domanda di nullità del marchio comunitario costituito dalla forma degli omini della Lego, promossa da una concorrente britannica attiva nella commercializzazione di mattoncini compatibili con […]

Secondo la Corte USA, un marchio fittizio non viola quello reale

Con un’importante pronuncia del 14 Agosto 2014, la Seventh Circuit Court degli USA ha affermato che il brand relativo ad una società o ad un prodotto fittizio non viola il marchio di una società o di un prodotto reali. Il caso era stato sollevato da una compagnia statunitense produttrice di software il nome di uno […]

UE e marchio tridimensionale: sì alla registrazione di un “flagship store”

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con sentenza depositata lo scorso 10 luglio, ha illustrato quali condizioni debbano ricorrere affinché sia possibile registrare come marchio l’allestimento di uno spazio vendita, rappresentato graficamente mediante un semplice disegno multicolore, privo di qualsiasi indicazione delle dimensioni e delle proporzioni. Il caso oggetto della domanda di pronuncia pregiudiziale origina […]

La Commissione UE: nuove soluzioni per la protezione dei diritti di proprietà intellettuale

La Commissione Europea ha adottato ieri una comunicazione (COM(2014) 392/2) avente ad oggetto un piano d’azione volto ad incrementare le misure di tutela contro le violazioni dei diritti di proprietà intellettuale nel territorio dell’Unione. La nuova strategia – che mira a contrastare le violazioni su scala commerciale – si compone di dieci azioni che coinvolgono […]

La Corte di Giustizia UE in materia di disegni e modelli e loro relativo carattere individuale.

La Corte di Giustizia della Comunità Europea, nella causa C-345/13,  in data 19 giugno 2014 ha deliberato su due importanti aspetti inerenti la disciplina dei disegni e modelli nel settore della moda. La controversia è sorta dalla presunta contraffazione di alcuni capi di abbigliamento femminile prodotti da un noto brand inglese, per i quali tuttavia […]

La Corte di Cassazione estende i confini del danno da contraffazione

La scorsa settimana la prima Sezione civile della Corte di Cassazione, con sentenza n. 13025/2014, si è pronunciata in merito ai criteri che devono essere adottati dal giudice per la quantificazione del danno da contraffazione. Il caso aveva riguardato la contraffazione di un marchio ritenuto simile ad un altro precedentemente utilizzato per identificare la medesima […]

La nuova legge marchi cinese

Dal primo maggio 2014 è entrata in vigore la nuova legge marchi della Repubblica popolare Cinese. La novella in esame apporta numerose modifiche alla legge in vigore, intervenendo in modo significativo sia sulla procedura per la registrazione che sull’eventuale opposizione al marchio già registrato. La normativa cinese si dota, in particolare, di un’indicazione ufficiale dei […]

WIPO e Global Brand Database: anche le immagini nei termini di ricerca

L’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (WIPO) ha reso disponibile una nuova funzione di ricerca delle immagini all’interno del Global Brand Database, banca dati pubblica che raccoglie informazioni provenienti da 15 database nazionali ed internazionali contenenti marchi, disegni e indicazioni geografiche protette. Attraverso la nuova applicazione, l’utente potrà inserire un’immagine ed avviare la ricerca di […]