Archivio Categoria: Pratiche commerciali scorrette

La nuova disciplina delle pratiche commerciali sleali nella filiera agricola e alimentare

L’articolo 7 della legge 22 aprile 2021, n. 53, Legge di delegazione europea 2019-2020, contiene i principi e i criteri direttivi generali e specifici (ex art. 32, legge n. 234/2019), che il governo dovrà seguire nell’esercizio della delega per l’attuazione della Direttiva (UE) 2019/633, in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera […]

Il Consiglio di Stato conferma la scorrettezza insita nella pratica di Facebook di presentarsi agli utenti come servizio gratuito

Con le sentenze nn. 2630 e 2631 del 29 marzo 2021 il Consiglio di Stato ha respinto l’appello da parte di Facebook avverso le sentenze nn. 260 e 261 del 10 gennaio 2020 del TAR Lazio, con cui il giudice amministrativo aveva respinto i ricorsi avverso il provvedimento n. 27432 del 2018 dell’AGCM. Come recentemente […]

L’AGCM sanziona Facebook per inottemperanza a provvedimento dell’Autorità

La sanzione irrogata dall’Autorità con il provvedimento n. 28562/2021 deriva dalla mancata attuazione da parte di Facebook delle prescrizioni imposte con la precedente delibera n. 27432 del 29 novembre 2018, con la quale l’Autorità aveva accertato, tra l’altro, la scorrettezza della pratica commerciale posta in essere da Facebook, almeno da maggio 2008 e tutt’ora in […]

STRETTA SULLE ATTIVITÀ DI AMBUSH MARKETING IN VISTA DELLE OLIMPIADI 2026

Il decreto legge 11 marzo 2020, n. 16, recante “Disposizioni urgenti per l’organizzazione e lo svolgimento dei Giochi olimpici e paralimpici invernali Milano Cortina 2026 e delle finali ATP Torino 2021 – 2025, nonché in materia di divieto di attività parassitarie” è stato convertito con modificazioni dalla L. 8 maggio 2020, n. 31.  Tale decreto, […]

L’AGCM emana un provvedimento cautelare sospensivo nei confronti di una piattaforma online che gestisce raccolte fondi a scopo benefico

Il 22 marzo u.s., l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (“AGCM”) ha disposto la sospensione, in via cautelare, di una pratica commerciale scorretta attuata da una società che gestisce un noto sito web dedito all’attività di crowdfunding. La pratica oggetto del provvedimento consiste nella comunicazione ingannevole circa i costi correlati a ciascuna donazione con […]

Imitazione del packaging: non basta l’identità dei naming utilizzati per distinguire le diverse linee di prodotto, se l’impressione complessiva è idonea ad escludere la confondibilità tra le confezioni

Con ordinanza del 2 settembre u.s., il Tribunale delle Imprese di Milano ha negato tutela cautelare in ordine alla presunta imitazione di un packaging di prodotto. La ricorrente, Metro Italia Cash and Carry s.p.a. lamentava in relazione ai packaging impiegati per la vendita di capsule di caffè, una violazione degli artt. 2598 n. 1 e […]

APPROVATO IL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO SULLA TRASPARENZA DELLE PIATTAFORME ONLINE

Lo scorso 24 maggio è stato adottato dal Parlamento e dal Consiglio Europeo il nuovo Regolamento sull’equità e sulla trasparenza nelle pratiche commerciali delle piattaforme online (link). Il provvedimento segue l’accordo politico raggiunto lo scorso 13 febbraio sul progetto di regolamento presentato dalla Commissione Europea nell’aprile 2018. Tra i beneficiari delle nuove norme vi sono […]

L’Antitrust sanziona JuicePlus per pratiche commerciali ingannevoli attuate mediante gruppi Facebook segreti

Il 27 marzo 2019 l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha condannato le società The Juice PLUS+ Company Srl, The Juice PLUS+ Company Ltd, The Juice Plus+ Company Europe GmbH e The Juice Plus+ Company LLC (di seguito “JuicePlus”) al pagamento di una multa di 1 milione di euro per la violazione degli artt. […]

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge di riforma dell’azione di classe.

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 92 del 18 aprile 2019 la Legge 12 aprile 2019, n. 31 recante “Disposizioni in materia di azione di classe”. Al fine di “consentire al Ministero della giustizia di predisporre le necessarie modifiche dei sistemi informativi per permettere il compimento delle attività processuali con modalità telematiche” le nuove disposizioni si applicheranno […]

AGCM: vietato scorporare il costo del bagaglio a mano dal prezzo del biglietto aereo

L’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato, con il provvedimento del 20 febbraio 2019 ha concluso i procedimenti istruttori PS11237 e PS11272 avviati nei confronti di due note compagnie aeree low-cost, accertando che le modifiche alle policy del trasporto bagagli costituiscono una pratica commerciale scorretta in quanto idonee ad ingannare il consumatore sull’effettivo prezzo […]