Archivio Categoria: Pubblicità ingannevole

L’Antitrust sanziona JuicePlus per pratiche commerciali ingannevoli attuate mediante gruppi Facebook segreti

Il 27 marzo 2019 l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha condannato le società The Juice PLUS+ Company Srl, The Juice PLUS+ Company Ltd, The Juice Plus+ Company Europe GmbH e The Juice Plus+ Company LLC (di seguito “JuicePlus”) al pagamento di una multa di 1 milione di euro per la violazione degli artt. […]

AGCM: vietato scorporare il costo del bagaglio a mano dal prezzo del biglietto aereo

L’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato, con il provvedimento del 20 febbraio 2019 ha concluso i procedimenti istruttori PS11237 e PS11272 avviati nei confronti di due note compagnie aeree low-cost, accertando che le modifiche alle policy del trasporto bagagli costituiscono una pratica commerciale scorretta in quanto idonee ad ingannare il consumatore sull’effettivo prezzo […]

Sede dello stabilimento obbligatorio in etichetta dal 5 aprile

Con il decreto legislativo 145/2017, le cui norme si applicano a partire dal 5 aprile 2018, è stato ripristinato l’obbligo di indicare la sede dello stabilimento sulle etichette dei prodotti alimentari Made in Italy. Il decreto si applica ai soli prodotti alimentari preimballati fabbricati e/o confezionati in Italia, destinati alla vendita sul mercato nazionale. Oltreché […]

IAP: Pubblicata la nuova Digital Chart

L’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria ha recentemente pubblicato la nuova versione della Digital Chart, con l’obiettivo di fornire le best practices da rispettare per la realizzazione di messaggi pubblicitari digitali corretti.   In materia di Endorsement (forma di accreditamento di un marchio o di un prodotto da parte di celebrità, influencer, blogger, vlogger o utilizzatori finali), si […]

Ricorribilità per Cassazione dell’ordinanza che non ammette la cd. class action

Con la sentenza n. 8433 del 2015 la Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi sul tema della ricorribilità o meno dell’ordinanza che dichiara inammissibile la cd. class action, l’istituto processuale a tutela dei consumatori previsto dall’art. 140 bis del D. Lgs. 206 del 2005 cd. Codice del Consumo. In passato infatti, la Corte aveva […]

Le Linee Guida dello IAP per la pubblicità dei giochi con vincita in denaro

Recentemente l’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria ha varato il documento denominato “Linee di indirizzo per la comunicazione commerciale dei giochi con vincita in denaro”, contenente alcune indicazioni per la pubblicità dei giochi con vincita in denaro, elaborata alla luce del generale divieto di “incitare o esaltare la pratica del gioco”, sancito dal cd. Decreto Balduzzi (D.L. n. 158/2012), nonché delle […]

Report 2014 sul behavioral advertising in Europa

La European Interactive Digital Advertising Alliance (EDAA) ha recentemente pubblicato il Report relativo alle attività svolte nel corso del 2014. Il documento riporta in dettaglio il lavoro che è stato svolto dall’associazione sul territorio europeo, con lo scopo di ottenere una maggiore trasparenza ed un maggior controllo da parte dei consumatori in tema di Behavioral Advertising – […]

La Corte UE torna sul tema delle prenotazioni online

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea è tornata a pronunciarsi sul tema dei diritti del consumatore che si avvale di servizi online per la prenotazione di biglietti aerei. La recente controversia ha riguardato una famosa compagnia aerea tedesca e il sistema di prenotazione che essa metteva a disposizione sul proprio sito web istituzionale, poiché mostrava da un […]

Sul tema della competenza in caso di danno realizzatosi tramite Internet

La Corte UE è stata di nuovo investita di una questione riguardante l’attribuzione della competenza in caso di violazione del diritto d’autore realizzata tramite internet. Nella causa C-441/13 la sig.ra Hejduk, residente in Austria di professione fotografa architettonica, vedeva pubblicate sul web alcune opere personali la cui divulgazione era stata previamente autorizzata solamente nell’ambito di una […]

AGCM: in vigore il nuovo Regolamento sulle procedure istruttorie

Da ieri è in vigore il nuovo Regolamento sulle procedure istruttorie in materia di pubblicità ingannevole e comparativa, pratiche commerciali scorrette, violazione dei diritti dei consumatori nei contratti e clausole vessatorie, adottato dall’AGCM con delibera 5 giugno 2014, n. 24955, che adegua le disposizioni previste dal precedente Regolamento (di cui alla delibera 8 agosto 2012, n. 23788) […]