Archivio Categoria: design

Il design di un elemento di un prodotto complesso: Conclusioni dell’Avvocato Generale

La parte inferiore di un sellino per bicicletta può essere protetto tramite un design comunitario? L’Avvocato Generale (“AG”) Szpunar ha risposto a questo quesito nelle Conclusioni relative alla causa C-472/21 (Monz Handelsgesellschaft lnternational mbH & Co. KG/Büchel GmbH & Co. Fahrzeugtechnik KG, link). La causa, sorta in Germania, attiene all’interpretazione della normativa UE in tema […]

Design: il rapporto tra margine di libertà dell’autore e affollamento del mercato

In una recente sentenza in materia di disegni e modelli (Sentenza del 15 giugno 2022, T-380/20), il Tribunale dell’Unione Europea ha fornito interessanti chiarimenti sul tema del margine di libertà dell’autore ai sensi dell’art. 6, par. 2 del Regolamento sul design comunitario (Regolamento CE 12 dicembre 2001, n. 6/2002) e sul suo rapporto con il […]

Tribunale di Torino: la tutela del design delle tute per competizioni motoristiche

Il Tribunale di Torino si è pronunciato in via cautelare in una controversia tra due aziende italiane attive nella produzione di tute per competizioni di go-kart, Free Minds S.r.l. (ricorrente) e HRX S.r.l. (resistente). La prima sosteneva l’imitazione di sei tra i propri modelli di tute da gara da parte della concorrente HRX, invocandone la […]

La Cina aderisce all’Accordo dell’Aia

La Cina ha recentemente aderito all’Accordo dell’Aia sul deposito internazionale di disegni o modelli. Il sistema, amministrato dall’Ufficio internazionale dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI), conferisce al titolare di un disegno o modello la possibilità di proteggerlo in uno o più tra i Paesi che aderiscono alla Convenzione, depositando un’unica domanda presso l’Ufficio internazionale dell’OMPI. […]

Tribunale di Milano: contraffazione di marchi tridimensionali

Nel dicembre 2021, la Sezione Impresa del Tribunale di Milano si è pronunciata in un caso di contraffazione di marchi tridimensionali nel settore della pelletteria. Gli attori, titolari dei diritti esclusivi di marchio sulla borsa femminile Le Pliage, della maison parigina Longchamp, hanno adito il Tribunale meneghino affermando la contraffazione dei propri marchi, il compimento […]