Archivio Categoria: disegni e modelli europei

Design: il rapporto tra margine di libertà dell’autore e affollamento del mercato

In una recente sentenza in materia di disegni e modelli (Sentenza del 15 giugno 2022, T-380/20), il Tribunale dell’Unione Europea ha fornito interessanti chiarimenti sul tema del margine di libertà dell’autore ai sensi dell’art. 6, par. 2 del Regolamento sul design comunitario (Regolamento CE 12 dicembre 2001, n. 6/2002) e sul suo rapporto con il […]

La nuova disciplina sanzionatoria delle piccole spedizioni di merci in violazione dei diritti di PI

Dal 1° febbraio scorso sono in vigore nuove norme a tutela della proprietà industriale, che influiscono sull’attività dei privati acquirenti di prodotti in violazione di marchi, disegni, brevetti o del diritto d’autore. I privati potranno subire una sanzione dai 100 ai 7.000 euro da parte delle autorità doganali, oltre a dover rimborsare i costi di […]

L’onere della prova nell’azione diretta di nullità di disegno o modello comunitario

Disegno modello n. 1723677-0001 (tratto dalla sentenza in commento, consultabile qui) Il 20 ottobre 2021, il Tribunale dell’Unione Europea si è pronunciato in merito all’impugnazione avverso la nullità del disegno modello comunitario sopra rappresentato (causa T-823/19), pronunciata dalla divisione di annullamento dell’EUIPO per carenza di novità e carattere individuale – su domanda diretta di un terzo […]

La divulgazione del disegno comunitario non registrato su parti o componenti di prodotti secondo la Corte di Giustizia

Nella causa C-123/20, la CGUE si è pronunciata in via pregiudiziale nell’ambito di una controversia tra Ferrari e un’impresa specializzata nella personalizzazione di autovetture, Mansory Design. Nella causa principale, Ferrari sostiene la contraffazione di design comunitari non registrati su parti o componenti di un proprio modello di auto – FXX K, prodotto in numero limitato […]

Il celebre Lego brick viene riconosciuto come design europeo

La sentenza del Tribunale dell’Unione europea del 24 marzo u.s. (link) ha completamente ribaltato la decisione della terza commissione di ricorso dell’EUIPO che aveva dichiarato la nullità del disegno in titolarità della Lego, in forza dell’art. 8, parr. 1 e 2 del Regolamento 6/2002/CE che non consente la registrazione di un disegno o modello laddove le “caratteristiche […]

Il Tribunale di Milano accerta contraffazione di disegno e concorrenza sleale parassitaria per imitazione di sedie di design

Il Tribunale di Milano, lo scorso 6 ottobre (sentenza n. 8888/2019), ha condannato al risarcimento del danno due aziende operanti nel settore dell’arredamento, F.lli Tommasucci s.r.l. e Dalani s.r.l. (ora WESTWING s.r.l.), per contraffazione di modello comunitario registrato e concorrenza sleale, con particolare riferimento al design di una sedia denominata “ICE”, design registrato nel 2010 […]

Il remake di design iconici non può essere protetto come design. La decisione del Tribunale dell’Unione Europea sul caso Porche 911.

È stata recentemente esaminata dal Tribunale dell’Unione Europea la questione della proteggibilità dei remake di modelli del passato, divenuti iconici, come modelli registrati ai sensi del Regolamento (UE) N. 6/2002 del Consiglio del 12 dicembre 2001 su disegni e modelli comunitari. Un’azienda tedesca produttrice di giocattoli, la Autec AG (già nota alle cronache giudiziarie per […]

La forma della scatola delle Tic Tac è un marchio valido nell’Unione Europea.

Lo scorso 6 marzo la Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata sulla validità nell’Unione Europea della registrazione come marchio internazionale della forma della scatola delle caramelle Tic Tac, con deposito effettuato dalla Ferrero S.p.A. con estensione in tutti gli Stari Membri Ue per la prima volta nel 1973. La Corte ha confermato in […]