Archivio Categoria: e-commerce

Secondary ticketing: il Consiglio di Stato riforma la decisione del TAR nel caso Stubhub, ritenuto hosting provider passivo

Il Consiglio di Stato ha riformato la sentenza del Tar Lazio n. 4335/2021, annullando il provvedimento sanzionatorio milionario inflitto dall’Agcom alla società americana Stubhub.Inc per la rivendita sul sito stubhub.it di biglietti per spettacoli a prezzi maggiorati (Sesta sezione, sentenza 7949/2022 pubblicata il 13 settembre, link). Con riguardo al merito della vicenda, il Consiglio di […]

Utilizzo di un marchio da parte di un intermediario online: opinione dell’AG nel caso Louboutin

In data 2 giugno 2022, l’avvocato generale Szpunar ha presentato le proprie conclusioni nelle cause riunite C-148/21 e C-184/21, Christian Louboutin c. Amazon Europe Core Sàrl, Amazon Eu Sàrl, Amazon Services Europe Sàrl e Christian Louboutin c. Amazon.com, Inc., Amazon Services LLC. Secondo l’avvocato generale, “non si può ritenere che il gestore di una piattaforma […]

Limitazione delle vendite online: sanzione di oltre 200 milioni per Apple e Amazon

Il 23 novembre L’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM) ha condannato le società italiane dei Gruppi Amazon e Apple per la violazione delle norme a tutela della concorrenza, mediante un accordo relativo alla distribuzione sul marketplace di prodotti a marchio Apple e Beats (la decisione è consultabile qui). A partire dalla fine […]

La Corte di Giustizia UE conferma che Facebook potrà essere costretta a rimuovere post diffamatori worldwide

Dopo le Conclusioni rese dall’Avvocato Generale lo scorso giugno (precedentemente commentate), la Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata il 3 ottobre scorso  sulla domanda pregiudiziale propostale nel procedimento Eva Glawischnig-Piesczek c. Facebook Ireland Limited (C-18/18). La vicenda riguardava la pubblicazione di un commento diffamatorio ai danni della parlamentare austriaca, che aveva ottenuto un’ordinanza […]

Distribuzione selettiva dei prodotti di lusso: Il Tribunale di Milano inibisce ad Amazon la vendita di cosmetici d’alta gamma

Con ordinanza cautelare emessa in sede di reclamo dal Tribunale di Milano il 3 luglio scorso è stata inibita ad Amazon la commercializzazione, l’offerta in vendita, la promozione o pubblicizzazione sul territorio italiano dei prodotti cosmetici a marchio Sisley, riconoscendo la validità del sistema di “distribuzione selettiva” realizzato dalla casa francese. Il Tribunale, a motivazione […]

Il Tribunale di Milano ordina ai fornitori di servizi di connettività di inibire l’accesso a siti di pirateria online.

Il Tribunale di Milano, con quattro provvedimenti cautelari (ord. 28 marzo 2019, 2 maggio 2019, 21 e 22 maggio 2019), è tornato a pronunciarsi sulla pirateria online e sul ruolo dei fornitori di servizi di accesso ad Internet, i c.d. Internet Service Provider (“ISP”) di mere conduit, come definiti dall’art. 12 della Direttiva 2000/31/CE, Direttiva “E-Commerce” (Semplice trasporto (“mere […]

L’AGCM sanziona Amazon per violazione degli obblighi informativi verso i consumatori nelle transazioni on-line

L’AGCM, con delibera (full text qui) assunta nel corso dell’Adunanza del 9 marzo scorso, ha comminato ad Amazon una sanzione complessiva di € 300.000 per la violazione degli obblighi informativi ai consumatori nell’ambito di transazioni e-commerce previsti dagli articoli 49 e 51, comma 2, del Codice del Consumo. L’AGCM ha contestato ad Amazon di aver […]