La Federal Trade Commission considera una revisione delle Guide alla pubblicità “verde”

Il presidente della Federal Trade Commission (“FTC”), Lina M. Khan, ha annunciato che mercoledì 14 dicembre p.v. si terrà virtualmente una riunione della Commissione al fine di discutere, tra le altre tematiche, della revisione normativa delle Guide per l’uso delle dichiarazioni di marketing ambientale, le Guides for the Use of Environmental Marketing Claims, note come Green Guides (Il comunicato è disponibile al seguente link).

Le Green Guides della FTC concernono il corretto utilizzo di alcune delle più comuni etichette “verdi”, imponendo, ad esempio, che non si possa utilizzare l’etichettatura “biodegradabile” qualora il prodotto non sia in grado di decomporsi completamente e considerando ingannevole l’utilizzo dell’aggettivo “verde” per descrivere un prodotto realizzato con materiale riciclato qualora i costi relativi alla produzione di quest’ultimo superino i benefici legati al suo utilizzo.

La FTC ha dichiarato che voterà “se pubblicare un avviso nel Registro Federale per avviare una revisione regolamentare delle Guide per l’uso delle dichiarazioni di marketing ambientale“.

Le Green Guidesdelineano i principi che si applicano a tutte le dichiarazioni di marketing ambientale “. Già la revisione del 2012 prevedeva che i commercianti non dovessero “fare affermazioni generiche e non qualificate sui benefici per l’ambiente“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *