UE: il Consiglio approva il Digital Services Act (DSA)

Oggi, 4 ottobre 2022, il Consiglio UE ha formalmente approvato il testo del Digital Services Act, noto come DSA (link), testo di cui si è già parlato molto nei mesi scorsi, per le importanti novità che introduce con riferimento alle attività online.

Il DSA è un regolamento che stabilisce nuove regole per social media e marketplace, introducendo altresì oneri specifici e più stringenti applicabili ai maggiori motori di ricerca (very large online search engines, “VLOSEs”) e alle più grandi piattaforme online (“VLOPs”), che vengono appositamente definiti.

Con il DSA – parte del Digital services package, che include anche un altro importante testo, il DMA (Digital Markets Act) – l’UE introduce una normativa volta a regolare in modo organico i servizi resi online.

Il regolamento verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale UE non appena verrà firmato dai Presidenti del Parlamento e del Consiglio UE. Il testo entrerà in vigore 15 mesi dopo la pubblicazione in Gazzetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *